5 passi dolomitici da fare in moto!

14Giu

5 passi dolomitici da fare per le tue vacanze in moto.

5 passi dolomitici in Trentino?

Se ami le due ruote, il Trentino è la meta che fa per te.

Le valli, i passi alpini, il buon cibo sono la chiave giusta per le tue vacanze in moto con divertimento!

L’Antica Torre infatti si trova in una posizione perfetta da scegliere come base per le tue vacanze in moto: un mix di relax, aria pulita, buon cibo e una vista pazzesca!

Dai un’occhiata alle nostre offerte riservate ai nostri amici motociclisti, il garage per la moto è gratuito!

 

Il divertimento su due ruote non manca, per questo ti suggeriamo 5 passi dolomitici da fare in moto che non puoi proprio perdere…

  1. Passo Pordoi

    il valico alpino situato tra Trentino Alto Adige e Veneto ad un’altitudine di 2239 metri. Questo passo dolomitico mette in comunicazione 2 località: Arabba (in provincia di Belluno) e Canazei in Val di Fassa, distanziati da circa 21 km ma con ben 28 tornanti.
    Passo Pordoi è stato il luogo in cui è combattuto durante la Prima Guerra Mondiale.

  2. Passo Gardena

    il valico alpino si trova a 2136 metri sul livello del mare. Il percorso che unisce i due paesi di Selva di Val Gardena e Corvara in Badia è lungo circa 20 km raggiungendo una pendenza del 10%.

  3. Passo San Pellegrino

    a poca distanza da Trento a 1918  metri sul livello del mare.
    Il panorama è spettacolare: una delle migliori attrazioni per gli amanti delle due ruote.
    Tuttavia, è un passo alpino impegnativo e non per chi si è appena affacciato al mondo delle moto.

  4. Passo dello Stelvio

    Uno dei passi alpini più suggestivi, il passo dello Stelvio si trova a ben 2758 metri di altitudine per questo motivo vanta di essere il più alto d’Italia e il secondo in Europa.
    E’ lungo 25 km e s’immerge in un paesaggio incantevole e di una bellezza naturale unica.
    Viene denominato anche “Tetto d’Italia” ed è un collegamento antichissimo nato nell’Ottocento.

  5. Passo della Mendola

    E’ uno dei 5 passi dolomiti con più rilevanza storica. Si trova a 1363 metri sul livello del mare e si trova tra le province autonome di Trento e Bolzano. Il percorso è lungo 15 km caratterizzato da un buon asfalto e tornanti impegnativi.
    Il passo della Mendola era uno dei luoghi preferiti per la villeggiatura della principessa Sissi e l’imperatore Franzf Joseph.
    Qui c’è anche la funicolare più vecchia d’Italia, che collega il Passo Mendola a Caldaro.

     

    Questi sono i 5 passi dolomitici più avventurosi da provare sulle 2 ruote, parti per una vacanza in moto che fa al caso tuo!

Hai delle domande? Scrivici!